Settembre

FATTORI AMBIENTALI:

  • CLIMA, la stagione è diventata più mite e soprattutto in Italia Meridionale si possono verificare anche delle abbondanti piogge, che possono portare a nuove brevi fioriture di Cruciferae e Labiatae.
  • FIORITURA, a seconda delle varie semine avremo ancora fioriture di mono colture ma soprattutto in quest’ultimo periodo risulta importante l’Edera come ultima fonte di polline.

 

FATTORI PECULIARI APIARIO:

  • ASSICURIAMOCI DI TROVARCI GIÁ NELLA POSIZIONE IDEALE PER L’INVERNAMENTO, dato che salve poche eccezioni la stagione del raccolto è ormai finita. Soprattutto perché i risultati della nostra scelta del luogo si vedranno sul medio – lungo periodo con riduzione incidenza di patologie, migliore ripresa primaverile e maggiore resa sui raccolti precoci, sempre con coincidenza di condizioni climatiche favorevoli!

RICORDIAMOCI! Posizionamento adeguato per mantenere le arnie protette dal vento da Nord ed esposte al Sole nelle ore centrali del giorno (tra le 11 e le 14);

 

LAVORI IN APIARIO:

  • BLOCCO DI COVATA ARTIFICIALE, se non si è potuto usare nei mesi precedenti e dato che siamo a fine estate andiamo a sfruttare un effetto sinergico con la riduzione fisiologica dell’estensione della covata in seguito al calo delle ore di luce.
  • STOCCAGGIO IN MAGAZZINO DI MELARI, TELAINI ED ALTRE ATTREZZATURE dopo l’ultimo raccolto.
  • SPOSTIAMO I TELAINI PIÚ VECCHI, in posizione laterale per favorirne la sostituzione.
  • CONTINUARE CON IL TRATTAMENTO TAMPONE.
  • VALUTARE LE SCORTE.
  • NUTRIRE.
  • VALUTARE LO STATO DI SALUTE DELLA FAMIGLIA, sempre e costantemente, senza mai abbassare la guardia!!!

 

PRODOTTI ALVEIS CONSIGLIATI:

  • momento IDEALE per usare l’API BIOXAL gocciolato; se le temperature sono ancora idonee si può ipotizzare di ripetere un trattamento completo con API LIFE VAR (di cui eventuali ultimi pezzi rimasti andranno rimossi perché l’odore pungente può infastidire il glomere in fase d’invernamento). Iniziare la somministrazione di API GO per preparare al meglio le famiglie all’invernamento. Iniziare o proseguire con l’integrazione con API HERB. In modo da sostenere le api nel modo più completo possibile.
  • APIFOR60

Iniziare o proseguire il trattamento con Apifor60.

apilifevar apibioxal apiherb apigo